Apple rifiuta i NIN per “contenuti discutibili”: un loro album di 15 anni fa…

Trent Reznor è un sano utilizzatore della rete. Adopera Twitter in maniera sensata, non troppo logorroica come certi suoi colleghi. Scrive quando ha qualcosa da dire: stamattina ha usato un tweet per annunciaere che l’app per iPhone dei NIN è stata rifiutata.

O meglio, l’update è stata rifiutata: la prima versione di NIN Access è disponibile da un po’, se ne è parlato molto, e andava facilmente in crash. Nella nuova versione c’erano anche dei contenuti nuovi, tra cui qualcosa che ha che fare con “The downward spiral”, il capolavore della band. Apple ha respinto la nuova versione citando questo contenuto, come “Objectable”, dice Reznor.

La politica di Apple sulle approvazioni delle app è stata molto dibattuta in rete. Nelle intenzioni dell’azienda è un modo per garantire la sicurezza (informatica e anche contenutistica) del software. Però è anche contraddittoria: qualche giorno fa ha permesso la pubblicazione di un giochino, “Baby shaker”, il cui obbiettivo era molestare dei bebé, poi prontamente ritirato. E poi bocciano i NIN per un disco uscito 15 anni fa…. Attendiamo di saperne di più.

Commenti disabilitati su Apple rifiuta i NIN per “contenuti discutibili”: un loro album di 15 anni fa…

Filed under Apple, Gadget, iPhone, Nuova musica

Comments are closed.