Il gruppo più sottovalutato degli ultimi anni

Sono tornati i Frames, e – iperbole del titolo a parte – sono davvero uno dei gruppi più da (ri)scoprire degli ultimi tempi. Glen Hansard ha una storia incredibile (l’ho raccontata qua), ha avuto un giusto riconoscimento con gli Swell Season, il progetto nato dal film “Once”.

Ma i Frames sono un’altra cosa. C’è tutto: passione, intensità, irlandesità, rock, lirismo, elettricità. Compiono 20 anni in questo periodo e Hansard ha rimessi in piedi la band per un tour. Sul sito del gruppo si possono comprare per 5 euro ciascuno due bei concerti del 2007 (i soldi vanno in beneficenza, ma sono comunque ben spesi).

Se non avete voglia di cacciare quei pochi spiccioli, qua sotto c’è una playlist di YouTube, e anche un video degli Swell Season che ho girato qualche tempo fa, con la canzone più bella della band, “What happens when the heart just stops”.

http://www.youtube.com/view_play_list?p=3632E0B61BD93469&playnext=1&v=NFss4iH_Tf4

Commenti disabilitati su Il gruppo più sottovalutato degli ultimi anni

Filed under Nuova musica

Comments are closed.